29
Set
2016

VENDEMMIA

 

testa

 

IMMAGINI DI VENDEMMIA 

 

Per essere precisi:

vendémmia s. f. [lat. vīndēmia, lat. tardo vĭndēmia, comp. dei temi di vīnum «vino» e demĕre «levare»]. – 1. a. Operazione agricola della raccolta dell’uva. (http://www.treccani.it/vocabolario/ricerca/vendemmia/)

 

La vendemmia è sempre stata un’attività economica importante della nostra cultura territoriale.  La vendemmia ha un valore storico, è un rituale tramandato di generazione in generazione attraverso il lavoro della tradizione contadina.

Ai nostri giorni, la vendemmia, ha conservato e forse rafforzato il suo significato. Uomini e donne si riuniscono per lavorare insieme nei vigneti e spesso, a loro si uniscono, anche solo come spettatori, amici e parenti, tutt’insieme per partecipare, festeggiare.

Per me era una cosa acquisita, già vista, anche se attraverso quel filtro che è lo schermo della tv,  un' azione necessaria per poi procedere alla produzione del vino… Ogni giorno assistiamo a trasmissioni dove si parla di cucina e tradizioni, quindi si finisce per dare per scontate molte cose.

Ho avuto l’occasione di verificare se quello che credevo di sapere corrispondeva alla realtà e sono andato di persona a vedere cosa accade in una giornata di vendemmia, tentando di fermare con qualche scatto i gesti, i colori, le sensazioni.

La realtà della vendemmia è stata ben diversa, il luogo particolare, le persone incontrate, la giornata piena di luce, tutto ha contribuito a lasciare in me un’esperienza indimenticabile.

Il luogo:

geograficamente “la collina” dove sorge l’azienda agricola dove mi sono recato, si chiama Bricco Mollea, situata a due passi da Vicoforte di Mondovì (CN).

L’Azienda Agricola Bricco Mollea è anche Antica Meridiana Relais Art, tradotto per immagini: un fantastico cascinale del 1700 circondato da un vigneto, il tutto immerso in uno splendido paesaggio, un'oasi dove trascorrere qualche tempo avvolti da un'atmosfera fiabesca.

I padroni di casa:

alla guida delle attività troviamo Angioletta e Massimo, chi sono potete leggerlo con dovizia di particolare a questo link , ma l’unico modo per conoscerli e comprenderli veramente è fare un salto da loro.

Insieme sono stati capaci di fondere le loro passioni, creando un luogo speciale e accogliente dove tutto s’incontra, arte, cucina, creatività, tradizione. Non dimentichiamo che stiamo parlando di vendemmia, l'azienda agricola produce un'ottimo vino, tra le pagine del sito potete avere qualche informazione in più.... 

Sono abituato a comunicare per immagini e per descrivervi meglio Massimo e Angioletta sono sicuro che finirei per ripetere quello che altri hanno già scritto, quindi, lasciamo parlare le immagini…

 

NK1 7449 3

Il cortile dell'Antica Meridiana Relais Art.

Il cascinale d'epoca nasconde un interno sorprendente, dove i proprietari hanno potuto dare sfogo alle loro passioni, la pittura per Massimo e l'arredamento per Angioletta. Gli spazi e gli arredi sono un sapiente equilibrio tra minimalismo e design, antico e contemporaneo, uno spazio aperto alla creatività, il luogo ideale per la convivialità. 

 

L'antico cascinale circondato dalla vigna.

 

 Il panorama, la collina con Mondovì Piazza.

 

Dolci colline e sullo sfondo le Alpi, l'atmosfera è assolutamente rilassante.

 

I colori dell'autunno.

 

La vite, una pianta quasi austera, poche cure durante l'anno, fiorisce riservata e diventa visibile ed evidente nel paesaggio nel momento in cui il suo frutto è pronto per la raccolta. Il suo frutto se lavorato con sapienza, dona sapori e sensazioni.

 

 

Sono le 9 del mattino, il sole è  ancora basso, la luce è calda e accentua i colori dell'autunno.

 

 DSC1986 3 

Angioletta impegnata nel vendemmiare.

 

Massimo verifica scherzosamente la qualità dell'uva con un morso.

 

 Angioletta e Massimo.

 

 

I grappoli caldi e pieni di sole. 

 

 I ragazzi impegnati nella vendemmia selezionano i grappoli migliori.

 

Le mani al lavoro sono veloci, tagliano, raccolgono e selezionano.

 

Le cassette disposte lungo i filari.

 

 Il sole ha i colori dell'autunno, filtra come un lampo dorato tra i grappoli e le foglie.

 

Divisi per squadre, lungo i filari si sentono i click sordi delle cesoie che tagliano, un sommesso vociare, il fruscio

e il profumo dell'erba calpestata. L'aria è fresca e profumata, il sole è caldo sulla pelle, appena un soffio di vento.

 

 Poche le parole tra le persone, in molte lingue, almeno quattro ... rapidi sguardi e molti sorrisi.

 

 Persone di ogni età, diverse le lingue parlate, in comune hanno tutti lo stesso lavoro e quasi tutti .. sul volto lo stesso sorriso.

 

 

Le casse in attesa di essere portate nelle cantine, alle spalle i filari delle viti oramai "saccheggiate" dei loro frutti.

 

 

NELLO ZAINO:

NIKON D800

NIKON D810

FLASH SB910

CARL ZEISS DISTAGON 21mm./f.2.8

NIKKOR ZOOM 24-70 f.2.8

 

 

Alcuni istanti filmati......

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, visita la pagina privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.